Nortdic style natalizio per la tua casa

Il design scandinavo, giusto per inquadrare meglio l'argomento, è quello stile che racconta gli ambienti dei paesi del nord Europa: la Danimarca, la Norvegia, la Svezia oltre ovviamente alla Scandinavia. Le caratteristiche principali sono l’uso spiccato del colore Bianco, il legno naturale, possibilmente grezzo, per i pavimenti e, come dicevamo nel precedente post, il concetto fondamentale di Minimal.

E cosa c’è di meglio del bianco per disegnare il nostro Natale?! Ecco, quello che potrebbe sembrare un design esageratamente essenziale, nasconde un cuore caldo, luminoso e davvero natural.

Fonte: Pinterest
Fonte: Pinterest

Allora raccogli decorazioni varie, casette, palline, vasetti e portacandele… nonché le candele stesse: che sia tutto rigorosamente bianco!

Fonte: Pinterest
Fonte: Pinterest

Quindi, per cominciare sistema una bella ghirlanda o anche dei semplici rami di larice con le sue stesse pigne, sul portoncino d’ingresso.

Porta la natura in casa: sistema rami secchi, rami intrecciati, rami di pino profumato in contenitori diversi, facendo attenzione che questi siano ben assortiti, facendo in modo ad esempio che siano di forme e grandezze diverse, ma dello stesso colore (abbiamo già detto tutto bianco, ma anche qualche tocco d’oro o d’argento, o piccoli accenni di rosso, non stoneranno davvero!). Divertiti a preparare con il fai da te alberelli e stelle di corteccia, che potrai poi disporre sulle pareti o sui piani del soggiorno ma anche delle camere da letto, perché no?!

Fonte: Pinterest
Fonte: Pinterest
Fonte: Pinterest

Semplici ghirlande verdi di varie misure possono essere appese sulle finestre, che non devi assolutamente dimenticare di decorare. Puoi anche divertirti a creare disegni semplici, stilizzati, ovviamente natalizi, tipo paesaggi innevati, stelle, palline appese, omini di neve… farlo con i bambini poi resterà per te e per loro nell’album dei ricordi più belli. Per farlo basterà cercare nei negozi specializzati, dei pennarelli bianchi (gli Uniposca sono perfetti!), chiedendo specificatamente quelli che si cancellano strofinandoci carta da cucina bagnata con alcool.

Le finestre diversamente possono anche esser decorate solo illuminandole, ovviamente!

Fonte: Pinterest
Fonte: Pinterest

Il bianco è bellissimo, invernale e luminoso, elegante e leggero… ma è anche vero che richiama il freddo! … io poi sono gran freddolosa! Allora, scaldiamo il nostro bianco con i tessuti! Via libera a caldi plaid, soffici piles, tenerissima ciniglia, ma anche eco-pelliccia, per le coperte che mollamente potrai adagiare qua e là, su divani, poltrone e sedie: saranno proprio una coccola, già solo guardandoli.


Altro elemento per me importantissimo, sempre!… ma a Natale irrinunciabile, quale sarà?! I profumi, quegli aromi che personalizzano i nostri ambienti, che parlano di noi. Una casa vissuta ed accogliente lo è davvero se stimola tutti i sensi possibili! Che dire ad esempio del profumo dei biscotti che sono in forno, o della torta di mele carica-carica di cannella?! … Io adoro usare, per profumare gli ambienti, le cialde di cera di soia (puoi trovarle qui nello shop sia alla lavanda che agli agrumi e alla cannella), che sono ecologiche ed eco-sostenibili e possono essere utilizzate nel brucia-essenze o negli armadi, nei cassetti della biancheria. In inverno rigoroso l'aroma di cannella, o arancio, o eucalipto... L'aroma di lavanda invece ha sempre, in ogni stagione, il suo spazio. Considera anche che sentire nell’aria un essenza ricorrente a Natale, farà in modo che negli anni a venire quel profumo richiamerà ogni volta i ricordi passati, sarà il filo rosso che unisce il passato ai tuoi sensi e di conseguenza ai ricordi: le immagini fotografiche del passato vivranno dentro di te!


La gnoma che sorveglia la mia casa... accanto ai suoi angeli!

Ma se proprio vogliamo richiamare la Magia (ricordi?! la parola d’ordine… “Magia”!) allora non possiamo non dare spazio nella nostra casa a qualche gnomo o folletto… e ci sembrerà di esser stati trasportati lontani, proprio nella tundra del Nord.

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti